la Tecnologia fir
Medical Project

La Tecnologia F.I.R. è unica nel suo genere. 

Tutti i nostri dispositivi sono realizzati nel rispetto delle Normative Europee.

I benefici

La Tecnologia F.I.R. non è solo sicura, ma anche di grande beneficio per il nostro corpo. Oggi, saune a Tecnologia FIR sono attivamente utilizzate per i trattamenti terapeutici da medici, chiropratici, agopuntori, fisioterapisti, massaggiatori per artrite, dolori articolari, rigidità muscolare, lesioni ai tendini/legamenti e per promuovere un effetto più rapido di auto-guarigione del corpo.

La Tecnologia F.I.R. migliora il flusso sanguigno
Le termo-camere hanno dimostrato come un soggetto sottoposto a contatto con la fibra mineralizzata Medical Project a Tecnologia F.I.R. intensifichi in brevissimo tempo la circolazione sanguigna.
Rafforza il sistema immunitario ed il metabolismo, riattivando l’energia vitale.
La Tecnologia F.I.R. viene utilizzata per la riabilitazione muscolare perché permette di recuperare più velocemente traumi muscolari ed articolari, riduce infiammazioni, gonfiori e spasmi.
Accelera il recupero di tutti i processi di infiammatori perché stimola la riparazione cellulare.
Tonifica il corpo favorendo la produzione di anti-ossidanti, eliminando metalli tossici e tossine dalle cellule, combattendo anche la cellulite, che presenta di base un problema circolatorio.
Favorisce la perdita di peso, agisce sui tessuti, quindi migliora anche le condizioni della pelle (ad es. le macchie cutanee).

Grazie al principio del F.I.R. integrato in una microfibra in poliammide 6.6, messa a punto dalla multinazionale israeliana, i bio-minerali presenti nella fibra Nilit Innergy convertono l’energia termica del corpo umano in F.I.R. e la riflettono sulla pelle, generando calore ed energia nel corpo.

Terapia naturale

La terapia basata sui raggi F.I.R. è naturale al 100% e non ha nessuna controindicazione. Le nostre abitudini moderne ci portano a lavorare e vivere ‘al chiuso’, in ambienti asfaltati e cementificati, evitando un contatto diretto con la terra (come, ad es., camminare a piedi nudi su di essa). Di conseguenza, i raggi F.I.R. che riusciamo ad assorbire sono decisamente insufficienti, inferiori a quelli necessari al nostro Benessere. I raggi del lontano infrarosso vengono utilizzati nelle terapie medico-sanitarie anche se sarebbe corretto assorbirli costantemente, non soltanto a scopo curativo ma preventivo, anzi vitale. Oltre ad agire attivamente per ridurre patologie circolatorie (tra cui ipertensione ed arteriosclerosi), metaboliche, autoimmunitarie, osteo-articolari, osteoporosi, psoriasi, ecc., i raggi F.I.R. intervengono in problematiche psico-fisiche come insonnia, ansia e depressione, stress. Potenzia la concentrazione e la lucidità. 

Comprendiamone la Tecnologia

Il raggio Infrarosso Lontano agisce sull’acqua presente nel nostro corpo

In che modo?

Il Raggio del bio-Infrarosso Lontano, rompe i legami di idrogeno che mantengono unite le grandi molecole d’acqua o GRANDI CLUSTER, dividendole in molecole più piccole (Declasterizzazione) e quindi pronte per un utilizzo più immediato.

Qual è l’utilizzo?

Trasportare meglio e in maniera più efficace le sostanze nutritive e ossigeno all’interno delle cellule, ottimizzando la detossinazione delle cellule stesse.

Effetti collaterali?

 Assolutamente NO, in quanto è una Tecnologia meramente naturale. 
Alcune persone, quando utilizzano prodotti a Tecnologia FIR, avvertono una sensazione di riscaldamento o formicolio. E’ una reazione positiva, vuol dire i raggi FIR stanno iniziando a stimolare la microcircolazione.

Nel caso di patologie osteoarticolari infiammatorie nei primi giorni di applicazione del tessuto a Tecnologia FIR vi può essere un aggravamento del dolore che progressivamente si riduce fino a scomparire del tutto.

Alcune patologie che possono trovare beneficio

  • Patologie circolatorie (ipertensione ed arterosclerosi)
  • Patologie metaboliche (es. diabete e dislipidemie
  • Tutte le patologie osteo-articolari (artrosi, artrite, coxartrosi)
  • Osteoporosi
  • Fibromialgia
  • Ipertrofia prostatica
  • Gotta (iperuricemia)
  • Gotta (iperuricemia)
  • Insonnia
  • Ansia e depressione
  • Psoriasi e patologie autoimmunitarie
  • Spasmi muscolari (crampi)
  • Rigidità articolare
  • Edema
  • Ipertensione
  • Dolori di varia natura
  • Postura scorretta
  • Astenia, distress cronico
  • Psoriasi

Vuoi saperne di più sul parere dei medici?
Vuoi fare loro delle domande?

Entra nella nostra esclusiva area medici.

Puoi inviare una mail ad uno dei medici che testimonia i nostri prodotti e ricevere una risposta direttamente da loro.